giovedì 19 marzo 2015

Brassai in Mostra a Palazzo Morando



La nebbia, una Parigi notturna e soffusa che emerge dalla luce dei lampioni. C'è tutto l'amore per la sua città negli scatti di Gyula Halasz, in arte Brassai

Palazzo Morando gli dedica una retrospettiva, a cura di Agnès de Gouvion Saint Cyr: 260 fotografie originali che raccontano il lavoro del grande maestro. Una ricerca tutto tondo che propone una versione personalissima della città e dei suoi abitanti: intellettuali e artisti, ma anche prostitute, ubriaconi, ballerine e saltimbanchi. 

L’iniziativa, con il patrocinio dell’Ambasciata di Francia in Italia, è senz'altro una magnifica occasione per scoprire l’opera cinquantennale di un interprete straordinario.

 

In occasione della mostra l’Institut français di Milano propone martedì 31 marzo, 14 e 21 aprile (ore 20), presso la propria sala cinema nella sede di Corso Magenta 63, una preziosa selezione di film in lingua originale in visione gratuita.

La mostra è aperta dal 20 marzo al 28 giugno con i seguenti orari: mar.-dom. ore 10-19.

@Antonietta Usardi

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: