mercoledì 18 marzo 2015

Je Reviens. Ritorni e Migrazione alla Fabbrica del Vapore



Fino al 29 marzo la Fabbrica del Vapore ospita le immagini di Giovanni Cobianchi: un lungo racconto in bianco e nero lungo i sentieri della migrazione.

Un viaggio al contrario, un viaggio di ritorno.

Giovanni Cobianchi, veronese, lavora in una comunità che ospita centrafricani minorenni giunti da soli in Italia e sentendo le loro storie ha deciso di intraprendere a ritroso il cammino percorso dai suoi ragazzi dalla città scaligera, fino ai loro Paesi d'origine.

Tra il novembre del 2013 e l’aprile del 2014 il fotografo è passato per Lampedusa, la Tunisia, la Libia, il Niger, la Costa d’Avorio e il Mali.



Un viaggio di scoperta e ricerca per scoprire e capire le dinamiche legate ai fenomeni della migrazione.

@Antonietta Usardi

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: