lunedì 23 marzo 2015

Korea. MC2 Gallery ospita Julia Fullerton - Batten



S'inaugura domani alla MC2 Gallery di Milano (Via Malaga 4) la personale di Julia Fullerton- Batten.

Il percorso proposto, Korea, propone al pubblico la sua penultima serie.

Una riflessione tra futuro e passato, tra tradizione e innovazione, non solo tecnologica ma sopratutto sociale, sono i temi che ispirano questo lavoro: donne coreane nel loro splendido kimono, il cosiddetto Hanbok, l’abito tradizionale locale oggi utilizzato come abito da cerimonia o per occasioni particolarmente formali, sullo sfondo di una Seoul contemporanea dalle architetture austere e globalizzate.

Un forte contrasto tra la tradizione culturale rappresentata dal kimono e la contemporaneità rappresentata da moderne architetture anonime, che potrebbero essere di qualunque metropoli al mondo.
Si tratta di un contrasto  illustrato con poesia per raccontare la storia di questo Paese e la vita dei suoi cittadini, con le sottese tensioni politiche tra Sud e Nord e le proprie tradizioni culturali, come la famosa cerimonia dell’Ikebana e del thè, simbolo dei rituali formali che dominano la cultura orientale in genere.

Le sue fotografie sono presenti in collezioni importanti, come la National Portrait Gallery di Londra e il Musée d'Elysee di Losanna. Le sue fotografie sono state esposte presso istituzioni internazionali, tra cui: Centre Pompidou, Parigi; Museum of Contemporary Art, Shanghai; Museo Thyssen-Bornemisza, Madrid; National Portrait Gallery di Londra; Museo Svedese di Fotografia.

@Antonietta Usardi

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: