mercoledì 29 aprile 2015

Ulisse ritorna sul Palcoscenico del Libero



 Il racconto omerico come punto partenza. Itaca un punto lontano.

Corrado d'Elia torna in scena al Teatro Libero di Milano (via Savona 10) dal 5 al 18 maggio con Ulisse il Ritorno, spettacolo da lui stesso ideato, scritto e diretto. 

Si parla di partenze e di ritorni per una riflessione sul contemporaneo, un viaggio nell'uomo, nell'oggi e nella sua poetica esistenziale, per indagare quelle utopie e quegli ideali, su cui un'intera generazione ha costruito le basi della propria esistenza.

Immancabile dunque la necessità di "tornare a casa", inteso come tornare a noi stessi, a quello che più ci appartiene, a quello che davvero siamo e che forse col tempo ci siamo dimenticati di essere. Tornare indietro, fino ai primi ricordi, per comprendere com'eravamo, come siamo diventati e come potremmo essere.

Tre personaggi, tre naufraghi della vita che, in uno spazio che è insieme teatro, imbarcazione e sala da ballo, raccontano la propria storia, mentre presente e passato si confondono in un'atmosfera onirica e malinconica. 

Sullo sfondo le atmosfere profonde e poetiche dei film di Theo Angelopoulos, regista greco scomparso, cui è dedicato lo spettacolo. 

Ulisse Il ritorno. Teatro Libero (via Savona, 10) dal 5 al 18 maggio

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: