giovedì 21 maggio 2015

Milano e la Pittura alla Galleria Il Castello.


Dal 28 maggio fino al 30 luglio la Galleria il Castello Modern and Contemporary Art, in occasione dei festeggiamenti per i cinquant’anni d’attività, ospita la mostra “Milano e la Pittura 1950/1975”. 

Adriano e Marcello Conte, proprietari della galleria, espongono 15 opere di artisti che hanno frequentato Milano, Brera e la galleria. Opere che appartengono alla loro collezione privata, la maggior parte non esposte da anni. 




Nel periodo esplorato dall’esposizione, Milano era il fulcro di correnti artistiche, sperimentazioni, ricerche in nuovi ambiti espressivi. Brera era un concentrato di studi di artisti e la Galleria era un punto di incontro, di dialoghi, di mostre personali, dove si stringono rapporti che vanno oltre gli aspetti professionali e si trasformano in sincere amicizie come con Brindisi, Crippa, Dova, Scanavino, Guttuso, Lazzaro, Migneco, Peverelli, Morlotti.

In esposizione le opere di: Bonalumi, Burri, Capogrossi, Castellani, Crippa, Dorazio, Dova, Ferrari, Fontana, Marrocco, Novelli, Scanavino, Turcato, Vedova. 

La Galleria il Castello Modern & Contemporary Art aderisce all’iniziativa Brera Expo Wine e durante l’inaugurazione, il 28 maggio dalle 18,30 alle 21, verrà proposta una degustazione di Chianti Doc del Consorzio del Chianti in collaborazione con l'Ufficio del Commercio del Perù; la mescita realizzata dai ragazzi della Comunità Kayròs di Don Claudio Burgio sarà accompagnata da assaggi di formaggio francese Paysan Breton e dal DJ set offerto dalla Scuola per DJ Re.Creative.

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: