martedì 19 maggio 2015

MirKo Baricchi in Mostra alla Galleria Il Vicolo

Fino al 27 giugno la Galleria d’arte Il Vicolo, (via Marocelli 2) ospita la personale di Mirko Baricchi, intitolata “Maggese”. 

Una decina di opere inedite, alcune di grandi dimensioni, ispirate al ciclo della natura. 

Il titolo della mostra, “Maggese”, richiama infatti quel momento in agricoltura in cui i campi vengono lasciati a riposo, la terra fatta respirare con l’aratura e preparata per essere più fertile alla prossima coltivazione. 

 Un sistema che è stato recuperato con l’avvento di un’agricoltura più sostenibile e attenta, dopo anni di intenso sfruttamento del terreno per le colture intensive. 


 Non solo una riflessione sull’ambiente, ma anche sull’uomo e sull’atto del creare. 

Il maggese simboleggia un momento di riposo necessario per l’uomo per ritrovare energie, forza e capacità di rinascita, sfuggendo dai ritmi frenetici, una sospensione che in sé contiene i frutti delle future azioni.

Baricchi, nelle sue opere, dà dimensione al paesaggio con vaste campiture di terra ocra da cui emergono archetipi, rossi segni arcaici legati alla natura che richiamano utensili e oggetti stilizzati, che riportano alla memoria la forma narrativa delle pitture rupestre. 

Una mostra che ben si inserisce nei temi presentati in occasione dell’Expo. 

 @Redazione

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: