martedì 9 giugno 2015

Alessandro Bergonzoni al Teatro Elfo Puccini

Dal 9 al 13 giugno al Teatro Elfo Puccini va in scena Alessandro Bergonzoni con il suo nuovo spettacolo “Nessi”.
Nessi come connessioni, fili tesi, reti, trame tessute e intrecciate per collegarsi con il resto del pianeta, con l’universo.

Bergonzoni esprime la necessità assoluta di vivere collegati con altre vite, con altre esperienze, iniziando percorsi che ci portano fuori dall’io fino ad espandersi in un “noi” universale.
Uno stimolo a uscire dai limiti dei mezzi social e a creare relazioni “vere” con gli altri, perché non è più sufficiente dichiarare di aver fatto il proprio dovere, è necessario, ora, svolgere anche il dovere degli altri.

Un Bergonzoni che, con i suoi funambolici giochi di parole, ci confida una poetica confessione esistenziale, con profonde riflessioni politiche che fanno appello alle responsabilità individuali, alla necessità del confronto con l’altro e alla partecipazione concreta alla vita sociale, la necessità di “capitolare”, nel senso di aggiungere nuovi capitoli alle vite altrui, di avere speranza per il futuro.

Scritto e interpretato da Alessandro Bergonzoni con la co-regia di Riccardo Rodolfi.

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: