venerdì 5 giugno 2015

Shakespeare I Suppose a Milano

Due date, 6 e 7 giugno, e due sedi, il Teatro della Cooperativa e l’Arci Scighera, ospiteranno lo spettacolo itinerante “Shakespeare, I suppose!”, vincitore del premio Enea Ellero/ Pancirolli per il teatro sociale 2014.

I personaggi dei drammi più famosi del bardo inglese sono coinvolti nella ricerca del più famoso di loro, il principe Amleto, scomparso misteriosamente. Lo spettacolo darà prova di quanto Shakespeare sia ancora incredibilmente attuale: dal balcone di Giulietta alla cattura di Shylock, passando attraverso le streghe di Macbeth, il repertorio del grande drammaturgo viene rielaborato e contaminato, tra il serio e il faceto.

Il lavoro di indagine teatrale porta alla luce temi, personaggi, miti e immagini poetiche di respiro universale. L’uso dei temi shakesperiani come l’amore, la vendetta, il potere, è molto fertile e crea immagini di grande potere e impatto.
Gli abitanti del quartiere e il pubblico stesso sarà coinvolto in un festoso caravanserraglio di musiche, clownerie, installazioni interattive e momenti di comicità assoluta.

A simboleggiare l’unione tra persone e professionalità le scene e i costumi sono stati creati raccogliendo cerniere lampo tra i negozianti e gli abitanti della zona, creando un sentimento di coinvolgimento e curiosità attorno allo spettacolo.
Baluardo dell’iniziativa è la regista e drammaturga Marta Marangoni, accompagnata dalle musiche di Fabio Wolf e dalla presenza e collaborazione di Piero Lenardon della Filarmonica Clown.

@Redazione

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: