lunedì 20 luglio 2015

La Storia delle Esposizioni Universali a Palazzo Moriggia - Museo del Risorgimento

Fino al 30 agosto Palazzo Moriggia – Museo del Risorgimento ospita la mostra “Grandi Esposizioni a Milano. Un viaggio storico verso l’Expo”, un percorso espositivo per scoprire la storia delle Esposizioni Universali, dalla prima avvenuta a Londra nel 1851 per arrivare a quella attuale che si svolge nella nostra città. 

La mostra sviluppa un’interessante cammino attraverso l’Europa a partire dalla seconda metà del XIX secolo, periodo di grande fermento economico e industriale, per concentrarsi infine sulle più importanti esposizioni milanesi, le due nazionali del 1881 e del 1984, l’Esposizione mondiale del 1906 e a Triennale del 1933. 

Un accento particolare viene posto su Milano, capitale morale ed economica d’Italia, e sull’importanza storica delle esposizioni ospitate che mostrano un interessante visione delle rivoluzioni tecnologiche e urbanistiche avvenute fin dall’Ottocento non solo in Europa ma anche nella nostra città. 

Un’analisi approfondita e attenta della vita sociale ed economica di Milano dimostra la grande capacità di innovazione scientifica e tecnica della metropoli, grazie all’impegno di organizzazioni e imprese grandi e piccole, private e pubbliche. 

La parte finale della mostra è dedicata al percorso iniziato nel 2008 per giungere all’Esposizione Universale di quest’anno, con una raccolta dei diversi programmi, un racconto delle aspettative e delle ricadute sulla città a livello d’infrastrutture e organizzazione urbana. 

In quest’ultima parte della mostra sarà possibile osservare le differenze tra quanto programmato a suo tempo e quanto realizzato per Expo 2015 fino ad affrontare il concetto di “sostenibilità”, tema cardine della manifestazione. 

Una ricca galleria fotografica testimonia la metamorfosi urbanistica e ambientale della città e permette di ripercorrere la storia delle esposizioni mettendole in parallelo con gli eventi importanti degli anni in cui si svolgevano. 

La mostra è promossa dal Comune di Milano, Servizio Musei Storici, curata da Pietro Solera e realizzata da Ecopolis con Coop Lombardia, Circolo Culturale F. Mondini, Legacoop Abitanti Lombardia ed Euromilano. 

Ingresso gratuito. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: