domenica 4 ottobre 2015

Bruno Munari alla Galleria Giovanni Bonelli

Fino al 24 ottobre la Galleria Giovanni Bonelli, via Porro Lambertenghi 6, i ospita la mostra “Ritratto di una collezione”, omaggio all’eclettico designer, artista e grafico Bruno Munari, uno dei massimi protagonisti del mondo artistico e creativo del XX secolo. 

Un’esposizione che raccoglie un nutrito numero di opere, tra loro anche molto eterogenee, che delineano il percorso dell’attività di Munari, libera da ogni definizione o catalogazione. 

Dalle opere di connotazione futurista alle Macchine aeree (1930) primo mobile nella storia dell’arte italiana; dai Negativo – Positivo alle Sculture da viaggio, dai Libri illeggibili ai pezzi di design, dalle Curve di Peano fino ai suoi ultimi lavori. 

Viene analizzato anche il rapporto tra Munari e il mondo della ditattica, le sue collaborazioni con le tante riviste italiane dedicate al progetto, alla comunicazione e all’arte. 

La mostra, curata da Riccardo Zelatore, è stata resa possibile grazie al prestito di numerose opere conservate da Casaperlarte – Fondazione Paolo Minoli

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: