giovedì 8 ottobre 2015

Corrado Tedeschi Omaggia Truffaut al Teatro Franco Parenti

Dall’8 al 18 ottobre sul palco del Teatro Franco Parenti va in scena lo spettacolo “L’uomo che amava le donne – L’amore secondo Truffaut”, trasposizione teatrale del film capolavoro di François Truffaut. 

Corrado Tedeschi, nei panni del protagonista Bertrande Morane, un ingegnere meccanico con un grande amore per le donne, dà nuova vita alla sceneggiatura su cui lavorò il regista francese, punta della Nouvelle Vague. 

Il protagonista scopre che le donne amano in modo più universale rispetto agli uomini e che è facile innamorarsi di una donna, ma difficile saperla amare. 

Bertrande non è paragonabile a Don Giovanni o a Casanova, non insegue la conquista fine a se stessa o la seduzione per il piacere carnale, vuole, piuttosto, innamorarsi dell’amore, amare con la leggerezza e l’ingenuità di un bambino, un po’, anche, per riscattare quel bisogno d’affetto che la madre non fu in grado di colmare. 

Lo spettacolo di Corrado Tedeschi rende omaggio alla sensibilità di Truffaut e arricchisce il testo con spunti narrativi e trovate sceniche. 

Insieme all’attore sul palco Elisa Fumagalli e Sara Castiglia al pianoforte. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: