sabato 24 ottobre 2015

La Dolce Vita di Leonardo Bazzaro alle Gallerie Maspes

Fino al 20 dicembre alle Gallerie Maspes, via Manzoni 45, è allestita la mostra “Leonardo Bazzaro. La dolce vita en plein air”, una monografica dedicata al pittore milanese Leonardo Bazzaro

Uno dei maestri del naturalismo italiano, Bazzaro dal 1894 inizia a dedicarsi anche alla raffigurazione di scene di vita borghese, fino al suo trasferimento sul Verbano, dove lo splendido paesaggio del Lago Maggiore lo spinge a farne uno dei soggetti più frequenti della sua opera, in cui traspare una vena intimista e personale nel ritrarre la villeggiatura borghese. 

La pittura di Bazzaro si divide tra soggetti femminili e la sua vena naturalista, tra donne ritratte in piedi o sedute e paesaggi pieni di luce e colore, con raffinati dettagli come i giochi di luce dei raggi solari che trapelano attraverso la vegetazione macchiando il suolo. 

Dieci le opere esposte, realizzate tra il 1895 e il 1910, provenienti da collezioni private. Il percorso presenta alcune opere mai esposte prima d’ora come “Tra le ortensie”, “Sulla terrazza all’Alpino”, “I miei fiori”, oltre ai tre capolavori “In campagna”, “Tutto è gioia” e “Sola!”, provenienti dalla Permanente di Milano. 

L’esposizione è stata curata da Francesco Luigi Maspes e Elena Orsenigo

L’ingresso è libero. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: