mercoledì 7 ottobre 2015

La Taranto di Fago allo Spazio No’hma

Stasera e l’8 ottobre allo Spazio No’hma va in scena, ultimo spettacolo del Festival “Teatro Nudo”, “Pouilles. Le ceneri di Taranto” di e con Amedeo Fago

La voce fuori campo dell’autore-narratore, racconta una storia lunga due secoli partendo dalla città di Taranto. 

Il pretesto è una visita al cimitero a Taranto che obbliga il protagonista a svolgere delle incombenze amministrative ritrovandosi a ricostruire il proprio albero genealogico. 

La narrazione è accompagnata da video, foto, documenti e diari che moltiplicano gli spazi e gli scenari, interni ottocenteschi di famiglia e immagini di vita domestica si alternano alle trincee di guerra di inizio Novecento. 

Drammi e gioie familiari si mescolano agli eventi della Storia, dalla nascita dell’Italia all’Europa in guerra per arrivare all’industria siderurgica che ha schiacciato Taranto, rendendola una delle città europee maggiormente inquinata con il suo triste corredo di malattie e morte. 

Giulio Pampiglione condivide il palco con il regista-narratore. 

L’ingresso è libero su prenotazione. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: