venerdì 30 ottobre 2015

Pellizza da Volpedo e la Fotografia al Castello Sforzesco

Dal 30 ottobre al 6 dicembre al Castello Sforzesco è allestita la mostra “Il Quarto Stato e il territorio di Volpedo nelle fotografie del fondo Giuseppe Pellizza, con un omaggio a Paolo Monti”. 

La mostra propone un nucleo di fotografie che il grande pittore utilizzò per il proprio lavoro, alcune furono realizzate da Pellizza stesso, altre furono scattate su commissione a fotografi professionisti, tutte originali e provenienti dal Fondo di Giuseppe Pellizza da Volpedo

Le opere esposte sono fondamentali per scoprire e comprendere il rapporto tra arte e fotografia agli inizi del Novecento. 

Era, infatti, prassi comune fra Otto e Novecento la produzione, circolazione e l’acquisto di stampe fotografiche tra pittori, artisti, architetti e intellettuali. 

Spesso i pittori disponevano di riproduzioni fotografiche delle proprie opere allo scopo di promuovere e divulgare il proprio lavoro. 

In mostra sono esposti anche gli scatti di Paolo Monti realizzati nel 1980 durante una campagna dedicata a “Fiumana” e al “Quarto Stato”, in cui il fotografo riuscì a cogliere la forza della tecnica divisionista di Pellizza da Volpedo

L’esposizione è curata da Daniela Giordi ed Aurora Scotti, in collaborazione con il Civico Archivio Fotografico, l’Associazione “Pellizza da Volpedo”, Mia Photo Fair, IO Donna, Media Partner.

Ingresso alla mostra gratuito. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: