venerdì 30 ottobre 2015

Pinocchio Parla Milanese

Forse non tutti sanno che l’opera di Collodi è tra i libri più tradotti in diverse lingue, idiomi, dialetti dopo la Bibbia e il Corano. 

Solo in Italia esistono versioni in friuliano, piemontese, cremonese, bolognese, pisano, calabrese, napoletano, siciliano e, finalmente, anche in milanese. 

Grazie allo splendido e accurato lavoro di Alfredo Ferri e della Professoressa Ella Torretta esce “Le avventure di Pinocchio in dialetto milanese", edito da Luni Editrice

Il 5 novembre al Circolo Filologico Milanese, via Clerici 10, la presentazione ufficiale di questa nuova edizione con la lettura di alcuni testi in dialetto. 

Il volume si inserisce nella mostra “Infinito Pinocchio” visitabile presso la Biblioteca Sormani fino al 30 dicembre. 

Il libro è stato pubblicato con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco, di Expo 2015, Expo in città, Comune di Milano, Bookcity, Circolo Filologico Milanese e Biblioteca Sormani, con la collaborazione della Fondazione Nazionale Carlo Collodi

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.  

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: