lunedì 2 novembre 2015

Aperitivo in Concerto al Manzoni. Inaugura lo Yemen Blues di Ravid Kahalani

Sarà lo Yemen Blues di Ravid Kahalani, cantante israeliano di origine yemenita a inaugurare domenica 8 novembre (ore 11.00) la nuova stagione di Aperitivo in Concerto al Teatro Manzoni.

Aperitivo in Concerto, giunto ormai alla trentunesima edizione, è uno degli appuntamenti fissi della domenica milanese per gli amanti della musica, con una programmazione che spazia dalla classica al jazz.


Yemen Blues è un esplosivo miscuglio fra estatiche melodie mediorientali, ritmi africani, arabi ed ebraici, influenze caraibiche, jazz e funk. La musica diviene dunque il luogo di incontro ideale in cui  fondere culture e di allacciare un dialogo fra le più diverse tradizioni, grazie all’abilità di creare una trascinante festa comunitaria, uno happening in cui un gioioso messaggio di fratellanza e di scambio viene trasmesso attraverso una musica in cui la creatività sembra non avere confini. 


Ravid Kahalani (voce, cimbri); Roei Harmon (tromba); Gershon Wiserfirer (Trombone, oud); BrianMarsella (tastiere); Shanir Blumenfranz (basso elettrico, oud); Itamar Doari (percussioni);Rony Iwryn (percussioni).



@Antonietta Usardi

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: