martedì 3 novembre 2015

Il Mudec Mostra la sua Collezione Permanente

Fino al 31 agosto 2016 il Mudec apre gratuitamente ai visitatori la sua Collezione Permanente e la mostra “A Beautiful Confluence. Anni and Josef Albers e l’America Latina”. 

Oltre 200 opere d’arte, oggetti d’uso, tessuti, strumenti musicali, testimonianze importanti di culture provenienti dal medio ed estremo Oriente, America meridionale e centrale, Africa occidentale e centrale, Sud Est asiatico, Oceania, coprendo un periodo storico che va dal 1200 a.C. al Novecento. 

La mostra “A Beautiful Confluence”, dedicata ad Anni e Josef Albers presenta la produzione artistica di questi due artisti considerati tra i pionieri del modernismo del XX secolo ed è posta in relazione con gli oggetti precolombiani che hanno con passione collezionato nel corso della loro vita, dal 1933, anno in cui si sono trasferiti in America, al 1976, anno della morte di Josef.

Per Anni, disegnatrice di tessuti e tessitrice, la scoperta dei tessuti precolombiani, tramandati dall’antichità di generazione in generazione, rappresentano un’incredibile ispirazione. 

Josef, designer e pittore, rimane, invece, affascinato dalle sculture Maya dell’antico Messico stimolandolo nello sviluppo del suo linguaggio visuale. 

Un’occasione unica per scoprire a Milano altre culture, comprendere le interconnessioni tra i Paesi e conoscere nuove espressioni artistiche. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: