venerdì 20 novembre 2015

La New York di Foti al Teatro Libero

Il 22 e il 23 novembre sul palco del Teatro Libero va in scena “Niuiorc Niuiorc”, scritto, diretto e interpretato da Francesco Foti. 

La storia, basata su veri appunti di viaggio, racconta in modo tenero ma ben ritmato la scoperta della Grande Mela vista attraverso gli occhi un giovane quarantenne. 

Le strade immense, i grandi parchi verdi, i locali affollati, il protagonista scopre un mondo nuovo ed un nuovo sé. 

Un viaggio che diventa percorso di formazione, più il protagonista si addentra in New York più scende nelle profondità di sé. 

Una sequenza di sketches che ritraggono la quotidianità del grande centro urbano e i suoi multiformi personaggi che affollano i marciapiedi newyorkesi, al limite del surreale, che sembrano uscire da dei fumetti, ma anche profondamente umani e “normali”. 

Il protagonista scopre New York attraverso incontri, delusioni, disavventure e innamoramenti, ogni esperienza vissuta con candore e con un certo senso di inadeguatezza che inevitabilmente commuovono e divertono, creando una grande empatia. 

Lo spettacolo è accompagnato da un ben studiato gioco di luci e da una coinvolgente e spumeggiante colonna sonora che lo rendono molto simile ad un film. 

Un “One Man Show” nel senso più compiuto del termine che vede sul palco solo il protagonista e due semplici oggetti: uno sgabello e un quaderno, fedele compagno di viaggio e d’avventura. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: