giovedì 19 novembre 2015

Parole Difficili da Dire al Teatro Leonardo

Dal 19 al 29 novembre va in scena, in prima nazionale, al Teatro Leonardo lo spettacolo “L’arte della menzogna. Quando certe parole sono difficili da dire” per la regia di Valeria Cavalli, in collaborazione con Claudio Intropido

Un monologo che racconta la storia di Diego, un giovane ragazzo che vive immerso nella menzogna, incapace di raccontare e di raccontarsi la verità per affrontare quanto lui stima inconfessabile: la sua omosessualità. 

Ma la menzogna è peggio del dolore, è come una scarpa stretta che impedisce di camminare, è un peso gravoso difficile da sopportare e che schiaccia inesorabilmente. 

Lo spettacolo affronta in modo dolce e commovente, ma strappando anche qualche risata, il tema dell’omosessualità ponendola a confronto diverso con quanto viene considerato normale. 

Ma cos’è normale?

E’ normale chi si adatta ad una serie di regole in cui tutti più o meno possono riconoscersi, chi evita di sovvertire la realtà accettata da tutti arrivando a costruire uno spesso strato di bugie per nascondere una verità che verrebbe considerata scomoda, ancora soggetta a forti discriminazioni ed etichette cariche di pregiudizi. 

A dare voce a Diego è Andrea Robbiano che riesce a divertire e commuovere affrontando un tema così delicato. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: