giovedì 17 dicembre 2015

Salvatore Fiume alla Reggia di Monza

Fino al 24 gennaio al Serrone della Reggia di Monza è allestita la mostra “Salvatore Fiume. L’Italia dei miti”, nel centenario della nascita del pittore. 

L’esposizione raccoglie 15 opere – 10 dipinti e 4 disegni – realizzati da Fiume, in stile neoquattrocentesco, nel periodo che va dagli anni Quaranta fino agli anni Cinquanta. 

Il percorso espositivo è diviso in due sezioni distinte: nella prima sono esposti i dipinti dedicati al tema delle “Avventure, Sventure e Glorie nella storia dell’Umbria”, che gli furono commissionati dal Presidente della Perugina nel 1949. 

A quattro di essi sono affiancati i bozzetti preparativi, appartenenti alla collezione privata di Salvatore Fiume

La seconda sezione è interamente dedicata alla grande opera “Italia mitica”, prestata dalla famiglia Cassina, realizzata nel 1949 su commissione dell’architetto Gio Ponti per il transatlantico Giulio Cesare. 

La composizione, che misura 15x3 metri, si ispira all’opera di artisti come Masaccio, Paolo Uccello e Piero della Francesca, e rappresenta una città rinascimentale idealizzata. 

La mostra, ad ingresso libero, è curata da Elena Pontiggia

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: