lunedì 11 gennaio 2016

L’Amicizia tra Aldo Buzzi e Paul Steinberg alla Braidense

Dal 13 al 30 gennaio la Biblioteca Nazionale Braidense ospita la mostra “Aldo Buzzi e Paul Steinberg. Un’amicizia tra letteratura, arte e cibo”, ideata dal libraio antiquario Andrea Tomasetig in collaborazione con Marina Marchesi e Franco Salghetti – Drioli

Due giovani studenti si incontrano negli anni Trenta alla facoltà di architettura del Politecnico di Milano e nasce un’amicizia profonda, intensa e importante, che dà i suoi frutti anche nel mondo creativo. 

Grazie all’archivio dello scrittore e alle donazioni dell’Istituto di Brera, la mostra accompagna il visitatore nelle svariate espressioni di questo personale rapporto, conducendolo tra i libri dell’uno e i disegni dell’altro, gli articoli in comune sulle riviste, i ritratti, le fotografie, le lettere, le agendine, esponendo anche i biglietti e gli oggetti augurali e centinaia di ricette manoscritte. 

La mostra non vuole essere una semplice esposizione dei lavori di Buzzi e Steinberg, ma intende approfondire e spiegare, attraverso la documentazione conservata da Buzzi perché considerata di fondamentale valore, il legame che li univa, condividendo la passione per la gastronomia, i libri e i disegni. 

A completare l’esposizione l’intervista girata da Sergio Zavoli a Paul Steinberg nel 1967. 

Ingresso libero. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: