martedì 26 gennaio 2016

Mikhail Rudy Suona all’ Hangar Bicocca

Il 27 gennaio all’Hangar Bicocca si svolgerà un concerto eccezionale con il pianista di fama internazionale, Mikhail Rudy

Dal titolo “Philippe Parreno ‘s Playlist”, l’evento si inserisce all’interno nel Public Program dedicato alla mostra “Hypothesis” di Philippe Parreno, artista francese tra i più influenti sulla scena contemporanea. 

Mikhail RUdy suonerà lo strumento a corda organicamente esposto in una sezione della rassegna, stimolando l’accensione del circuito di Marquees, le pensiline illuminate, tramite l’esecuzione di brani selezionati con Parreno in persona. 

Il concerto, della durata di 80 minuti, è costituito da brani tratti in parte dai grandi compositori russi del Novecento, di cui Rudy è uno dei massimi interpreti, e in parte da un repertorio che comprende alcuni dei maggiori sperimentatori della musica contemporanea come John Cage, Morton Feldman, György Ligeti. 

La musica è parte integrante della rassegna su Parreno, linguaggio fondamentale attorno cui si sviluppano i diversi movimenti della mostra. 

I partecipanti saranno coinvolti in prima persona nel concerto e, in specie, in un esperimento di attivazione della mostra: potranno infatti muoversi negli spazi espositivi diventando parte integrante e viva della grande coreografia site specific che è la mostra stessa.

L’ingresso è libero, fino ad esaurimento posti. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: