lunedì 4 gennaio 2016

Smiling Food. David McEnery da Ponti per l'Arte


Quando mangiamo qualcosa che ci piace non possiamo fare a meno di sorridere.


Questo il concept alla base di Smiling Food, mostra ospitata dall'associazione culturale Ponti per l'Arte e visitabile solo fino all'8 gennaio.

Gli scatti di David McEnery, fotografo inglese conosciuto per il suo humor e senso dell'ironia, raccontano il nostro rapporto con il cibo, declinato qui come piacere di mangiare e gioia di condividere.
Se le nostre esistenze dipendono dal nutrirci, allora perché mortificare questo piacere necessario... basta non prendersi e non prenderlo, troppo sul serio, come dimostrano i due neonati col biberon condiviso; i portatori di baguette al riparo dalla pioggia; un Fast Food ai confini del mondo o lo still life di bottiglie di latte in posizione yoga.

David McEnery, classe 1936, passione per la fotografia ed umorismo irresistibile: un mix unico, uno sguardo che privilegia il bianco e nero, e, da vero purista, non utilizza il flash.
La moglie Pat, fotografa anch'essa e spesso sua modella, ha rivelato che il marito per un solo scatto pazientava anche l'intera giornata pur di avere la luce naturale giusta.


@Antonietta Usardi

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: