martedì 23 febbraio 2016

Anelante con Antonio Rezza all'Elfo

Anelante, un funambolico Antonio Rezza all'Elfo di Milano, in scena fino al 28 febbraio.

Non c’è dialogo per chi si parla sotto. Un matematico scrive a voce alta, un lettore parla mentre legge e non capisce ciò che legge ma solo ciò che dice. Con la saggezza senile l’adolescente, completamente in contrasto col buon senso, sguazza nel recinto circondato dalle cospirazioni. 

Spia, senza essere visto, personaggi che in piena vita si lasciano trasportare dagli eventi, perdizione e delirio lungo il muro. 

Il silenzio della morte contro l’oratoria patologica, un contrasto tra rumori, graffi e parole risonanti. 

Il suono stravolge il rimasuglio di un concetto e lo depaupera. Spazio alla logorrea, dissenteria della bocca in avaria, scarico intestinale dalla parte meno congeniale.

Follia, realtà, magia.

@Redazione

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: