venerdì 26 febbraio 2016

Aperitivo in Concerto,. David Amram Quintet

Per il ciclo di “Aperitivo in Concerto” il Teatro Manzoni di Milano ospita domenica 28 febbraio David Amram, compositore e musicista leggendario, che si può ben definire una figura unica nel panorama musicale americano del Novecento, compositore accademico di alto profilo, primo “composer-in-residence” della New York Philharmonic Orchestra e, al contempo, pioniere delle commistioni fra jazz e mondo afro-caraibico, apprezzatissimo collaboratore di artisti come Charles Mingus, Dizzy Gillespie, Thelonious Monk.

David Amram si presenta a capo di un quintetto del quale fa parte un leggendario jazzista come il contraltista e flautista Jerry Dodgion, che ricordiamo in innumerevoli incisioni di rilievo e a fianco di artisti quali Gerald Wilson, Count Basie, Duke Pearson, Benny Goodman, Red Norvo, Charlie Mariano, Oliver Nelson.

Completano il gruppo il contrabbassista Rene Hart (collaborazioni con Erik Lawrence, Jeff Lederer, Alison Miller, Julian Priester, Don Braden, Dakota Staton, Myra Melford, Branford Marsalis, Pete Seeger, Anat Fort, Steven Bernstein, David Amram, Wayne Horvitz, Janis Ian, Butch Morris, Arnie Lawrence, Satoko Fujii), il batterista Kevin Twigg, abituale collaboratore da lungo tempo di Amram e il percussionista Adam Amram, figlio del compositore, brillante strumentista e compositore.

@Redazione

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: