lunedì 29 febbraio 2016

Festival. Il Cinema Italiano Visto da Milano

Torna anche quest'anno l'appuntamento con Il Cinema Italiano Visto da Milano, rassegna dedicata ai nuovi talenti e giunta alla quattordicesima edizione in programma dal 5 al 12 marzo.

Come ogni anno saranno diverse le sedi della manifestazione:partecipano Spazio Oberdan, Mic, e Area Metropolis 2.0 a Paderno Dugnano.

Tanto cinema italiano – lungometraggi e documentari, in anteprima e in seconda visione, omaggi ed eventi speciali - e tanti autori e interpreti che vengono a raccontarlo per renderlo vivo e vicino agli spettatori.

Il Concorso “Rivelazioni” con 5 lungometraggi, tutte opere prime in anteprima per Milano, giudicati da una giuria del pubblico; la sezione “Amori a prima vista” (anteprime per Milano) presentate in sala dai protagonisti; la sezione “Ricordati di me” (omaggi) dedicata ad Ettore Scola e Laura Morante; la sezione “Riprendimi” (i migliori film della stagione presentati in sala dagli autori); la sezione “Ritorni di fiamma” con il restauro delle opere sperimentali di Gianfranco Brebbia e una live performance con musiche ispirate a David Bowie; la sezione “Chi mi ama mi segua” con lezioni di cinema presso sei licei milanesi tenute da registi e attori.

I principali artisti invitati a questa edizione, grazie alla collaborazione con LoScrittoio(http://cinecult.scrittoio.com): Laura Morante, Isabella Ragonese, Marco D’Amore, Fiorella Infascelli, Francesco Ghiaccio, Gianni Zanasi, Silvia Scola, Veronica Pivetti.

@Redazione

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: