lunedì 11 aprile 2016

Allenarsi alla Felicità al Teatro Filodrammatici

Dal 12 al 17 aprile il Teatro Filodrammatici presenta lo spettacolo “La palestra della felicità” di Valentina Diana per la regia di Elena Russo Arman

Due personaggi senza nome, A e B, protagonisti di un luogo insolito, la palestra della felicità, dove è possibile allenare ogni tipo di pulsione vitale, sia essa rabbia, violenza o desiderio di sopraffazione. 

E così A e B sono condannati a ripetere eternamente un rituale di violenza, di autodistruzione che li porta ad annientarsi a vicenda, ad uccidersi per poi rinascere, quasi fosse un videogame, in continue metamorfosi, alternandosi nel ruolo di vittima e carnefice, in un vortice di identità perdute e poi ritrovare. 

Sul palco si susseguono situazioni grottesche, paradossali e, anche, esilaranti, con A e B che diventano bestie la cui unica soddisfazione e ragione d’essere sembra trovarsi nello sbranarsi, in un crescendo di insensibilità e indifferenza nei confronti dei bisogni dell’altro e dimenticando la scintilla del loro scontro: un disperato bisogno di felicità. 

Sul palco Elena Russo Arman e Cristian Giammarini, già compagni di palcoscenico in “Angels in America”, “Improvvisamente l’estate scorsa” e “La discesa di Orfeo”. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: