martedì 5 aprile 2016

Andrea Appiani. A Brera il Volume di Francesco Leone

A tu per tu con Andrea Appiani, milanese, ritrattista niente meno che di Napoleone Bonaparte.

Skira editore presenta martedì 5 aprile (ore 18) alla Pinacoteca di Brera in Sala della Passione il volume dedicato ad Andrea Appiani, di Francesco Leone.

Appiani è figura complessa; talvolta inafferrabile. È stato un artista “totale”: pittore a olio sperimentale, sprezzante e prolifico, frescante profondamente innovatore, disegnatore sublime e impareggiabile, autore di scenografie teatrali, di apparati effimeri, regista delle feste del nuovo potere, artefice della tutela e del riordino del patrimonio artistico dell’Italia napoleonica e della costituzione della Regia Galleria di Brera.

Con la stesura di questo libro si è cercato di costruire (letteralmente) uno strumento valido e storicamente fondato da poter offrire ai lettori (addetti e non addetti ai lavori) per una migliore comprensione di questa straordinaria figura, della sua arte, dei suoi tempi e della Milano prima asburgica e poi napoleonica in cui visse.


Con l’autore intervengono Aldo Bassetti, James Bradburne, Marco Carminati, Fernando Mazzocca, Alessandro Morandotti.

@Redazione

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: