domenica 17 aprile 2016

David Mixner all’Elfo Puccini

Il 18 aprile, unica data, il Teatro Elfo Puccini ospita sul suo palcoscenico uno dei protagonisti del mondo LGBT americano: David Mixner

Attivista per i diritti umani e pioniere del movimento LGBT, Mixner porta in scena il suo show “Oh Hell No!”. 

Una vita spesa lottando per il riconoscimento dei diritti civili, per l’uguaglianza, per la pace: negli anni Sessanta Mixner era in prima fila per i diritti degli afroamericani, tra gli ideatori del “Vietnam Moratorium” e organizzatore di una delle manifestazioni più imponenti per la pace che portò milioni di persone in piazza in tutti gli Stati Uniti. 

Dagli anni Settanta in poi lottò per il movimento LGBT, fondando il MECLA, primo comitato di azione politica gay negli Stati Uniti; negli anni Novanta diede vita al Gay and Lesbian Vicotry Fund per raccogliere fondi per i candidati LGBT, fino ad arrivare al 2009, quando organizzò la marcia per il matrimonio egualitario che vide coinvolte oltre 250.000 partecipanti. 

Sul palco è protagonista di un vivace racconto dei momenti storici in cui è stato protagonista, narrando di quando abitava nella Los Angeles LGBT e del coraggio di una comunità che fu drammaticamente sotto tiro, dove la morte aveva quasi assunto un’assurda aura di normalità quotidiana. 

Uno spettacolo toccante, un racconto onesto e, contemporaneamente, crudo: David Mixner suscita molteplici sentimenti ed emozioni nello spettatore, commuove, indigna, incuriosisce e coinvolge. 

Lo spettacolo è in inglese, con traduzione simultanea. 

Uno show imperdibile per capire chi siamo e quale futuro ci attende. 

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: