lunedì 23 maggio 2016

Al Teatro della Cooperativa l’Amico degli Eroi

Dal 23 al 28 maggio il Teatro della Cooperativa presenta lo spettacolo di Giulio CavalliL’amico degli eroi. Parole, opere e omissioni di Marcello Dell’Utri”, una produzione Teatro Civile Festival di Legambiente e libera contribuzione di cittadini

Lo spettacolo è liberamente tratto dalle vicende giudiziarie di Marcello Dell’Utri, Silvio Berlusconi e lo “stalliere” Vittorio Mangano

Cavalli racconta la storia (dis)umana di un giovane siciliano che nella sua arrampicata sociale decide di farre da anello di congiunzione tra l’imprenditoria milanese estrema e la mafia siciliana, riuscendo a manovrare le situazioni in modo tale da passare indenne al cambio dei vertici mafiosi e di quelli politici. 

Fino alla condanna per concorso esterno in associazione mafiosa che riconosce Dell’Utri un concreto, volontario, consapevole, specifico e prezioso contributo al mantenimento, consolidamento e rafforzamento di Cosa nostra. 

Non si può comprendere completamente la storia d’Italia degli ultimi anni ignorando la vicenda giudiziaria di Marcello Dell’Utri

Lo spettacolo è accompagnato dalle musiche di Cisco Bellotti

@Stefania Cappelletti

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: