lunedì 9 maggio 2016

Riccardo III al Teatro Sala Fontana

Spettacolare e visionario, al Teatro Sala Fontana va in scena dal 13 al 15 maggio il Riccardo III di Michele Sinisi.

Un linguaggio contemporaneo e ruvido, un prologo che diventa partitura sonora, un Riccardo III che si materializza sul palcoscenico grazie ai suoni, agli odori, all'uso degli oggetti scenici.

Note di regia.

Il testo di Shakespeare si apre con un monologo di Riccardo che vale la bellezza dell’intera opera e che condensa tutta la vicenda. La narrazione che ne segue apre all’aspetto più profondo, all’animo del personaggio e di chi gli sta intorno, degli altri personaggi e, ahimè, di noi. Riccardo annuncia cosa farà, il perché, e con la sua “teatrale” deformità, alimenta in segreto il desiderio di conoscerlo. 

Il posticcio e la finzione, l’artificio che induce a credere, in questo personaggio sembrano trovare una delle occasioni più emblematiche e la magia del teatro diventa una grande bugia. 

@Antonietta Usardi

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: