lunedì 19 dicembre 2016

Storie di Pittori al Mic

Pittori, artisti, anime anticonvenzionali e ribelli.

Il Mic propone dal 26 dicembre al 6 gennaio una rassegna dedicata ai maestri dell'arte con STORIE D’ARTISTI. PITTORI CLASSICI E RIBELLI.

Scorrono sullo schermo le vicende e la vita di alcune tra le più importanti personalità che tra '800 e '900 hanno rivoluzionato il mondo dell'arte e della pittura, tra impressionismo ed astrattismo, alla continua ricerca di una nuova espressività.

Dal racconto sulla vita del grande pittore impressionista/divisionista Giovanni Segantini - La magia della luce (2015), premiato al Festival International du Film sur l'Art 2016 di Montréal per la Migliore Biografia, a Brama di vivere (1956) di Vincente Minnelli con Kirk Douglas nei panni di Vincent Van Gogh e il premio Oscar Anthony Quinn nel ruolo di Paul Gauguin.

Il percorso sulle biografie continua con i documentari Pierre Bonnard (1966) e Marc Chagall (1963) con la regia di Lauro Venturi, seguiti da Renoir (2012) di Gilles Bourdos, sugli ultimi anni dell'impressionista francese e Chagall-Malevich (2014) del russo Alexander Mitta che torna a dedicarsi al cinema dopo dieci anni di assenza.

Infine il ritratto degli anni più fertili del massimo esponente dell'Art Nouveau Klimt (2006) interpretato da John Malkovich per la regia di Raúl Ruiz, mentre con I colori dell’anima (2004) Mick Davis racconta gli ultimi anni di Modì, interpretato dal candidato all'Oscar Andy Garcia.

@Angela Pastore

Lo hai trovato interessante? Condividi con i tuoi contatti: